Travel In Italian

Download e-book for kindle: In fondo a destra: Una meditazione sulla fragilità umana by Oddone Camerana

By Oddone Camerana

In fondo a destra è un divertissement e una meditazione sulla fragilità umana. Servendosi dello schema narrativo delle consultant cittadine, ne propone in questo caso una torinese, specializzata in toelètte, bagni e servizi igienici. Guida «urbana e sentimentale» – «per il soccorso emotivo oltre che pratico offerto a chi soffre di attacchi di ansia e di smarrimento, se non di panico, all’idea di non sapere dove trovare un bagno nei dintorni» –, utile a chi ha problemi urinari o prostatici e deve organizzare i propri spostamenti cittadini secondo itinerari prestabiliti, questo trattatello semiserio è anche l’occasione in keeping with riflessioni, moralities e considerazioni di varia natura.

Show description

Travel In Italian

Download PDF by Vittorio Bongiorno: City Blues: Los Angeles - Berlino - Detroit: musiche,

By Vittorio Bongiorno

la, Berlino, Detroit: un triangolo magico dove musicisti, artisti, architetti, e gente comune hanno intrecciato le loro vite lungo un secolo nemmeno tanto breve, dando vita alla musica più travolgente, l’architettura più inventiva, los angeles letteratura più straordinaria, il cinema senza pace, i sogni
più accecanti.

Tre tappe di un viaggio che spinge un giovane scrittore e musicista siciliano sulle tracce di David Bowie e Frank Lloyd Wright, Bertolt Brecht e Henry Ford, Nick Cave e Diego Rivera, Mies van Der Rohe e los angeles musica Techno, alla ricerca del “suono delle città”: quella pulsazione inafferrabile, il urban blues, che una città sa esprimere attraverso le voci e le visioni di chi l’ha abitata e vissuta.

Una mappa inedita che intreccia i fili delle esistenze apparentemente lontane, perché come scrive Vittorio Bongiorno, “siamo tutti uniti da improbabili connessioni”: basta saperle trovare, nascoste sotto los angeles polvere del deserto o tra le macerie delle periferie, dormendo in letti scomodi o seduti al bancone di un bar.

Show description

Travel In Italian

Tropico dei sogni (Italian Edition) by Ambrogio Borsani PDF

By Ambrogio Borsani

Pirati, negrieri, poeti maledetti, viaggiatori incantati e donne fatali incrociano i loro destini su un lembo di terra sperduto nell'Oceano Indiano.
Charles Baudelaire sbarca a Mauritius in step with puro caso. Vi rimane solo tre settimane, ma gli amori creoli e le atmosfere esotiche segneranno in step with sempre l. a. sua poesia e los angeles sua vita. Joseph Conrad arriva sull'isola in keeping with imbarcare un carico di zucchero. Dovrà fermarsi due mesi in keeping with mancanza di sacchi e finirà according to innamorarsi di una donna misteriosa. Invece dell'amore nascerà uno dei suoi capolavori.
Mark Twain capita a Mauritius in un viaggio lungo l'Equatore intrapreso in line with porre rimedio a una brutta storia di debiti.
Ma il mito dell'isola, prima di tutti, lo aveva creato Bernardin de Saint-Pierre con l. a. romanticissima storia di Paul et Virginie, il romanzo di un amore impossibile, un'assurda tragedia del pudore.
Ambrogio Borsani ha percorso l'isola Mauritius raccogliendo documenti, testimonianze, leggende, colori e suoni. Il racconto avanza su due piani, intrecciando vicende passate e storie contemporanee. Affiorano esistenze minori, anime sensibili, carcasse umane e spietati avventurieri. Su tutti domina il caso, che getta i suoi dadi sopra i disegni degli uomini beffando tutti. I più fortunati scopriranno dentro di sé ciò che avevano affannosamente cercato attraverso meridiani e paralleli.
Dalle pagine di questo racconto emerge l'affresco di un piccolo mondo affollato di speranze, assetato di infinito e di nefandezze. Fasti e crudeltà si inseguono fino ai giorni nostri, quando sull'isola va in scena l. a. tragica vicenda del cantante Kaya, con l. a. quale il libro spalanca il baratro della Storia proiettando le vertigini delle sue endless ingiustizie.

Bernardin de Saint-Pierre, Baudelaire, Conrad, Twain: naufragi e destini incrociati nell'isola di Mauritius

Show description

Travel In Italian

New PDF release: Messico (Italian Edition)

By John Noble

“Visitare il Messico significa salire su antiche piramidi, nuotare in acque tropicali, assaggiare piatti di cucina creativa, partecipare a feste e festival... Un paese dai mille sapori e un popolo eccezionalmente caloroso” (John Noble, autore Lonely Planet). Esperienze straordinarie: foto suggestive, i consigli degli autori e los angeles vera essenza dei luoghi. Personalizza il tuo viaggio: gli strumenti e gli itinerari in step with pianificare il viaggio che preferisci. Scelte d’autore: i luoghi più famosi e quelli meno noti in line with rendere unico il tuo viaggio. A tavola con i messicani; siti archeologici; viaggiare con i bambini; paesaggi e natura.

Show description

Travel In Italian

Selvaggia: Ho camminato fino alla fine del mondo (Italian - download pdf or read online

By Sarah Marquis

Mille giorni e mille notti. Ecco quanto ha impiegato Sarah Marquis a compiere los angeles sua impresa: attraversare sei Paesi, dalla Mongolia all'Australia, passando consistent with il deserto del Gobi, l. a. Cina, l. a. Siberia, il Laos e l. a. Thailandia. Camminando. Perché camminare è un'antica forma di meditazione, e Sarah, un passo dopo l'altro, ha fatto sua questa pratica. Ventimila chilometri davanti e uno zaino sulle spalle, Sarah ha visto paesaggi sontuosi, come il Lago Bajkal, e luoghi lussureggianti, come l. a. giungla del Laos. Si è imbattuta in animali amichevoli e temibili belve, come i lupi della Siberia e i leopardi delle nevi nel deserto del Gobi. Ha incontrato personaggi minacciosi, ladri, narcotrafficanti, ma anche popolazioni accoglienti e calorose. Un viaggio incredibile in cui, contando solo sulle sue capacità, Sarah ha affrontato temperature gelide e caldi opprimenti, i pericoli della natura selvaggia e della solitudine. Ricompensata dalla bellezza dei luoghi e dal cammino interiore percorso, ci racconta in queste pagine l. a. natura in tutta los angeles sua grandiosità: meravigliosa e uniqueness, emozionante, pericolosa e spettacolare.

Show description

Travel In Italian

New PDF release: I ristoranti di Puntarella Rossa 2015 (eNewton Manuali e

By Puntarella Rossa

La guida di Roma al mangiar bene
Irriverente e provocatoria, seria ma non seriosa, finalmente arriva in libreria I ristoranti di Puntarella Rossa, l. a. prima guida ispirata al sito che è diventato il punto di riferimento consistent with i gourmand della Capitale.
Un vademecum che vi racconta tu o quello che avreste voluto sapere ma non vi hanno mai voluto raccontare sui locali romani. A cominciare dalla qualità e dal prezzo. Perché questa guida è pensata innanzitutto according to i lettori. Le recensioni sono scritte in un rigoroso anonimato, gli inviati di Puntarella Rossa, infatti, non si annunciano mai nei locali: vanno, mangiano e pagano regolarmente. Senza cene promozionali, sconti o gentili omaggi.
In questo libro, oltre alle informazioni utili, troverete i prezzi nel dettaglio e i voti a cucina, ambiente e servizio. Ma in line with offrire davvero i “migliori di Roma” ci sono anche molte classifiche: according to scovare los angeles carbonara n°1 della Città Eterna, il pesce più buono o i locali con tavoli all’aperto.
Infine, ci sono i premi. Dieci “Puntarelle d’Oro”, devote alle eccellenze nelle different categorie. Naturalmente senza nessuna pretesa di imparzialità. Perché Puntarella Rossa è passione, curiosità, precisione, indipendenza, libertà d’intelletto e di gola.
Nella guida troverete:
Più di 400 schede di ristoranti, trattorie, pizzerie, birrerie, wine-bar, aperitivi, cocktail bar, highway nutrition, forni ed enoteche.
Segnalazioni di uno o più ristoranti che potrebbero piacere, in relazione a quello recensito.
Liste dei migliori locali nelle assorted categorie: birrerie, enoteche, ristoranti vegetariani, cucina etnica, brunch, gelaterie.
Brevi classifiche tematiche: il n°1 in keeping with l. a. amatriciana, gli hamburger, il pesce, i carciofi e los angeles cucina low cost.
Dieci “Puntarelle d’oro”, premi a specifiche sottocategorie: ristorante emergente, qualità-prezzo, trattoria, wine-bar, road meals, forno, pizzeria.

Puntarella rossa

è un diavoletto che si aggira con il suo forcone consistent with i ristoranti, mangia, paga (sempre) e ne scrive, con ironia e serietà. Nasce il 15 aprile del 2009 come web publication romano: allora vagava tutto solo in line with los angeles Capitale. Poi è cresciuto e il 10 febbraio 2011 è diventato un sito vero (puntarellarossa.it), con tanti amici che lo aiutano. Nel 2014 si è allargato alle principali città italiane con recensioni che riguardano i locali di Milano, Bologna, Firenze, Napoli. Il sito è diretto da un gruppo di amici, giornalisti professionisti, ma deve il suo straordinario successo alla collaborazione dei lettori e allo scambio quotidiano di informazioni, commenti, lodi e critiche.

Show description

Travel In Italian

New PDF release: Sulle tracce dei Vigilanti: Un mistero biblico millenario

By Filippo Bardotti

Le numerose testimonianze archeologiche provenienti dai siti della Mezzaluna fertile settentrionale, in particolare il complesso prediluviano di Göbekli Tepe e quello neolitico di Çatalhöyük, attestano l'esistenza di un simbolismo ancestrale che affonda le sue radici in un'epoca remotissima. L'insieme di questa complessa simbologia costituiva un linguaggio esoterico, che univa indissolubilmente siti culturali e complessi megalitici tra loro molto distanti nel pace e nello spazio e che period comprensibile esclusivamente a un gruppo molto ristretto di iniziati, gli Irin o Vigilanti, i custodi e guardiani di un'arcana e perduta Conoscenza. Ma chi erano in realtà questi misteriosi iniziati? Qual period los angeles natura della Conoscenza in loro possesso? E perché period così importante?
Per rispondere a queste domande l'autore ricorre all'analisi delle più disparate fonti archeologiche, antropologiche e artistiche e all'interpretazione dei testi sacri di matrice mesopotamica ed ebraico-cristiana poiché è proprio nelle pieghe della Storia che sono celate quelle informazioni che ci possono aprire le porte di un mondo completamente sconosciuto, nel quale antiche società segrete, spiritualità e scienza si fondevano insieme esercitando un ruolo di primo piano all'interno delle antiche comunità umane.

Show description

Travel In Italian

Download e-book for iPad: La strada alla fine del mondo (Italian Edition) by Erin McKittrick

By Erin McKittrick

Sarebbe difficile, prima di aver letto questo splendido resoconto di viaggio, immaginare l. a. bellezza delle foreste pluviali della Columbia Britannica, dei picchi innevati dei vulcani della penisola dell’Alaska, o dei poderosi ghiacciai che scendono dalle catene montuose della costa nord-occidentale del Canada fino a lambire l’oceano Pacifico, senza chiedersi perché una coppia di giovani e determinati ambientalisti abbia voluto percorrere, lungo l’arco di un intero anno e consistent with di più a piedi, territori tanto aspri e ostili. Quattro stagioni trascorse nella natura selvaggia, da soli, in luoghi inviolati, dove il pace ha una dimensione sconosciuta e ogni giorno è in gioco los angeles sopravvivenza. los angeles risposta si delinea pagina dopo pagina nel minuzioso racconto di questa avventura estrema: il desiderio di ritrovare nella natura l’essenza più pura della propria anima, prima che l’intervento dell’uomo distrugga il meraviglioso ma precario equilibrio di quei luoghi. E ogni luogo descritto nel libro lascia nella nostra memoria immagini indelebili di rara vividezza: il vento feroce della misplaced Coast, gli iceberg di Icy Bay, il freddo intenso del bacino del Copper River, i colori struggenti di un tramonto sul mare di Bering, ma anche le sector devastate dalla deforestazione nella nice endure Rainforest, le aree già sottoposte allo sfruttamento minerario, e senza dimenticare gli incontri con le popolazioni locali e quelli, meno occasionali, con balene, orsi, alci o leoni marini. in line with i lettori che amano l. a. cosiddetta narrativa di viaggio, il libro di Erin McKittrick è destinato a diventare una sorta di breviario, non fosse altro che according to l. a. portentosa impresa che Erin e suo marito Hig hanno compiuto percorrendo, da Seattle alle isole Aleutine, 6400 chilometri a piedi, in canotto o sugli sci. Ma, hiking estremo a parte, il viaggio raccontato in queste pagine è soprattutto un viaggio nello spirito della natura e alla ricerca di sé stessi, un percorso che l’uomo sembra avere dimenticato o abbandonato, come quei sentieri battuti dal vento su cui cresce lo sparto.

Show description

Travel In Italian

Umili eroi: Storia degli animali nella Grande guerra - download pdf or read online

By Folco Quilici

Chi furono i combattenti più silenziosi e dimenticati della Prima guerra mondiale? A questa domanda chiunque risponderebbe: i soldati dell'Intesa e degli Imperi centrali, costretti a stanziare mesi e mesi nelle trincee, in un logorante conflitto di posizione, morti a migliaia in line with conquistare alla Patria qualche metro di terra.

Tale risposta, in line with quanto corretta, non tiene according toò conto di una vera e propria armata «silenziosa» (e perciò dimenticata) che natural ebbe una parte fondamentale nel conflitto: gli animali.

Perché l'uomo non ha combattuto da solo nella Grande guerra: ancora limitato tecnologicamente e nei mezzi di trasporto e di comunicazione, si è servito di migliaia di cani, muli, piccioni, ma anche buoi, maiali, gatti, canarini.

Folco Quilici in step with los angeles prima volta rende merito a tutti questi fondamentali compagni, in pagine insieme sorprendenti e severe, che mescolano los angeles ricerca storica con i ricordi tramandati da quanti combatterono sui vari fronti, a partire da quelli di suo padre, Nello Quilici, capitano d'artiglieria, e di tanti suoi amici e conoscenti che presero parte al drammatico conflitto.

Riemergono così dalla memoria le avventure di cavalli e di muli («gli amici degli Alpini»), che trasportarono i cannoni e le provviste in line with i soldati inerpicandosi fino alle più alte quote, in paesaggi impervi che solo loro erano in grado di ripercorrere più e più volte, spesso anche al buio; dei tanti cani impegnati nella ricerca dei feriti, oppure utilizzati (al pari dei canarini e dei gatti) nelle trincee come «allarmi» in step with i micidiali gasoline usati dai nemici o, crudelmente, come bombe viventi, ma anche inseparabili compagni di trincea, cui confidare i propri segreti e le proprie paure.

E, ancora, le storie di piccioni viaggiatori, che tanto spesso si librarono in volo evitando l'artiglieria nemica e riuscirono a consegnare preziosi messaggi in codice; di buoi, mucche, maiali, sterminati a migliaia in step with nutrire le truppe.

Un saggio storico, che si legge come un commovente racconto e che appassionerà tutti gli amanti, giovani e vecchi, degli animali.

Folco Quilici è autore di libri e di movie con racconti di avventure e scoperte, in Italia e nel mondo. Tra i suoi libri, tradotti in molte lingue, ricordiamo: Sesto Continente, Cacciatori di navi, L'Italia vista dal cielo, Cielo verde, e i più recenti Tobruk 1940, Libeccio, La dogana del vento, Relitti e tesori, Cani & cani, L'isola dimenticata. Le sue opere hanno ricevuto importanti riconoscimenti italiani e internazionali, dal premio Marzotto (1954) al Malta (1980) al Fregene (1985). E, più recentemente, il premio Hemingway (2007), i premi Chatwin e Salgari (entrambi del 2008), Acqui Storia (2010) e Premio Italia (2011).

Show description

Travel In Italian

Enrico Camanni's Il desiderio di infinito: Vita di Giusto Gervasutti (Italian PDF

By Enrico Camanni

«Sopra il Gran Paradiso due nuvolette riflettono ancora l'ultimo sole. Sotto di me los angeles città sta accendendo le top luci… Provo una grande commiserazione in line with i piccoli uomini che penano rinchiusi nel recinto sociale… Ieri ero come loro, tra qualche giorno ritornerò come loro, ma oggi sono un prigioniero che ha ritrovato l. a. sua libertà.»

A oltre settant'anni dalla morte, l. a. prima biografia di Giusto Gervasutti, 'il Fortissimo' dell'alpinismo classico italiano.

«Dietro il sogno si sale, senza sogni si cade»: questo il principio guida di Giusto Gervasutti. Seguendo questa stella polare, l. a. vita di Giusto è un continuo viaggio verso ovest: dall'Austria all'Italia, dal Friuli al Piemonte, dalle Dolomiti al Monte Bianco.

Nato a Cervignano del Friuli nel 1909, scopre le Alpi occidentali durante il servizio militare e se ne innamora perdutamente. A ventidue anni si trasferisce a Torino, portando con sé los angeles tecnica e los angeles mentalità del sesto grado. In poco pace diventa il campione indiscusso dell'alpinismo italiano, insieme a Emilio Comici e Riccardo Cassin. Lo chiamano 'il Fortissimo'. Fa i conti con los angeles dittatura fascista, il mito della montagna e l. a. fabbrica degli eroi. Partecipa alle competizioni internazionali in step with l. a. conquista delle pareti nord dell'Eiger e delle Grandes Jorasses, perdendole entrambe, ma si riscatta con imprese più estreme e visionarie. È l'alpinista più moderno della sua epoca, ma è anche un uomo colto ed elegante, incompatibile con l. a. grezza retorica del regime. Il signore di Cervignano frequenta i salotti torinesi, i teatri e gli ippodromi, legge London, Conrad e Melville. È un cavaliere all'antica che anticipa il futuro. Muore sognando il Fitz Roy della Patagonia.

Show description